Chi Siamo

Poche semplici parole per raccontare un solido ed ambizioso progetto aziendale, una florida realta’ industriale che risponde al nome di Modaeffe.

I fasti di questo sogno italiano partono dal lontano 1987 grazie all’intuizione del titolare Ruggiero Daddato e nel corso degli anni l’azienda si attesta, pretende e ottiene dal mercato un ruolo da protagonista.

L’impostazione e’ quella di un atelier della moda, un inedito modo di interpretare e reinterpretare l’abbigliamento uomo/donna total look, sia fitness che fashion.

Una scommessa riuscita!

L’azienda Modaeffe impressiona non solo per la valenza dei numeri ma per il dinamismo dei trend di crescita, per l’ottimismo che i dati, in qualunque periodo storico, hanno reso l’azienda solida ed affidabile.

Il quartier generale, arroccato nel cuore della Puglia, in quella Barletta che e’ capitale del tessile meridionale, puo’ contare su 5.000 metri quadri, uno stabilimento che non fa sconti all’avanguardia preso d’esempio quale modello di ottimizzazione e flessibilita’ produttiva. Si tratta di un moderno e italianissimo cantiere hi-tech della moda che offre il privilegio d’essere sempre flessibili e performanti rispondendo alle esigenze del mercato italiano ed europeo.

L’azienda e’ organizzata in una struttura suddivisa in 6 reparti. Questo e’ sicuramente uno degli ingredienti della formula alchemica Daddato: far coesistere tutto sotto lo stesso tetto, dalla Reception all’Ufficio Stile, passando per l’Ufficio Acquisti, quello Amministrativo, il Reparto Spedizioni e quello Commerciale…

Completano il quadro quasi 50 dipendenti ed un fatturato in continua crescita che supera i 15 milioni di euro: un’architettura equilibrata e flessibile capace di accettare e vincere le sfide piu’ ardue.

L’azienda Modaeffe impressiona non solo per la valenza dei numeri ma per il dinamismo dei trend di crescita, per l’ottimismo che i dati, in qualunque periodo storico, hanno reso l’azienda solida ed affidabile.

Il quartier generale, arroccato nel cuore della Puglia, in quella Barletta che e’ capitale del tessile meridionale, puo’ contare su 5.000 metri quadri, uno stabilimento che non fa sconti all’avanguardia preso d’esempio quale modello di ottimizzazione e flessibilita’ produttiva. Si tratta di un moderno e italianissimo cantiere hi-tech della moda che offre il privilegio d’essere sempre flessibili e performanti rispondendo alle esigenze del mercato italiano ed europeo.

L’azienda e’ organizzata in una struttura suddivisa in 6 reparti. Questo e’ sicuramente uno degli ingredienti della formula alchemica Daddato: far coesistere tutto sotto lo stesso tetto, dalla Reception all’Ufficio Stile, passando per l’Ufficio Acquisti, quello Amministrativo, il Reparto Spedizioni e quello Commerciale…

Completano il quadro quasi 50 dipendenti ed un fatturato in continua crescita che supera i 15 milioni di euro: un’architettura equilibrata e flessibile capace di accettare e vincere le sfide piu’ ardue.

Il Made in Italy dell’azienda e’ orientato ad un sistema globale che parla una sola lingua: quello dello stile.

La fusione di variabili crea una solida costante:macchinari di ultima generazione, tessuti 100% qualita’ e tanta, tantissima esperienza; ecco il segreto di un progetto che fonda la sua eccellenza nelle mani dei propri uomini.

Nei dettagli delle creazioni Modaeffe si cela un accurato studio dei colori, delle stampe e dei lustrini frutto di una costante ricerca in tutto il mondo da parte dei trend-setters, autentici segugi del fashion in grado di bloccare su di una t-shirt il gusto glamour e trendy del momento.

Tutto nasce dalla creativita’. Il progetto dell’ufficio stile si fa tessuto grazie ad un solerte lavoro di design effettuato gia’ in fase di definizione del prototipo. Una volta realizzato un campione, superati una serie di scrupolosissimi test, il progetto si fa produzione… e la parola passa ai plotter e a tutte le fasi di taglio, assemblaggio e spedizione…

Et voila’ l’incanto e’ pronto.